Maria Luisa

EMOTION DESIGNER

In questi anni di lavoro ha capito che per far durare un sogno nel tempo occorre “Emozionare”, ecco perché la mia filosofia lavorativa si basa sulla traduzione di idee, sensazioni e desideri, in emozioni reali.
Lavoro a stretto contatto con i miei clienti, cerco di stabilire con loro un rapporto che si basi sia sulla professionalità e sulla fiducia, sia sulla condivisione e sulla cordialità.

Cerco di mettere in scena i sogni e desideri, personalizzando l’evento in base alle aspettative e alle necessità di chi lo richiede, ma valorizzandolo con creatività, originalità e buon gusto.
L’attenzione e la cura di ogni dettaglio assicurano l’eccellenza del risultato finale: appagare i clienti ed i loro invitati facendoli sentire parte di un sogno che diventa realtà e suscitando emozioni uniche ed indescrivibili, che lasciano così un ricordo indelebile nel tempo.

Sono Maria Luisa Buccella e vengo dal mondo dell’architettura e del design, ho iniziato conseguendo la maturità artistica, per poi continuare il mio percorso laureandomi in architettura del paesaggio e conseguendo, prima, la specializzazione in progettazione d’interni e, poi, quella progettazione di eventi.
Il mondo del wedding e degli eventi, intriso dei più profondi sentimenti umani, capace di generare emozioni che si collocano così a fondo nella vita di una persona da divenire indimenticabili, mi ha sempre affascinato e irresistibilmente attratta. Ho perseguito con caparbietà il desiderio di vivere questo mondo con un ruolo di primo piano e … posso dire di esserci riuscita!

Da oltre dieci anni le mie giornate sono scandite dai ritmi del lavoro più bello del mondo: condurre le persone che si affidano a me verso la concreta realizzazione di qualcosa che era nella loro immaginazione, nei loro sogni.
Il mio lavoro è questo: immaginare, progettare e realizzare un momento unico e memorabile, uguale a nessun altro, a cavallo tra ordine e caos, fatto di maniacale organizzazione e di irrequieta creatività: tutto questo lo chiamo emotion design.

Da oltre dieci anni le mie giornate sono scandite dai ritmi del lavoro più bello del mondo: condurre le persone che si affidano a me verso la concreta realizzazione di qualcosa che era nella loro immaginazione, nei loro sogni.
Il mio lavoro è questo: immaginare, progettare e realizzare un momento unico e memorabile, uguale a nessun altro, a cavallo tra ordine e caos, fatto di maniacale organizzazione e di irrequieta creatività: tutto questo lo chiamo emotion design.

Durante la mia esperienza ho appreso l’importanza della precisione e della perfetta organizzazione, doti che, unite alla sensibilità per l’arte, alla creatività, al buon gusto e al romanticismo mi permettono di trasformare le emozioni in realtà.
Mi definisco emotion designer perché partendo dai desideri, dalle idee, dagli spunti di chi si rivolge a me per organizzare un evento, lo rendo reale curando personalmente ogni dettaglio in un insieme armonico in grado di regalare emozioni indimenticabili, di dare vita a momenti da incorniciare.

Durante la mia esperienza ho appreso l’importanza della precisione e della perfetta organizzazione, doti che, unite alla sensibilità per l’arte, alla creatività, al buon gusto e al romanticismo mi permettono di trasformare le emozioni in realtà.
Mi definisco emotion designer perché partendo dai desideri, dalle idee, dagli spunti di chi si rivolge a me per organizzare un evento, lo rendo reale curando personalmente ogni dettaglio in un insieme armonico in grado di regalare emozioni indimenticabili, di dare vita a momenti da incorniciare.

La mia intera esistenza, non solo le mie scelte professionali, sono state fortemente influenzate dal territorio in cui vivo e lavoro: Paestum, l’antica Poseidonia fondata dai coloni greci circa 8 secoli prima della nascita di Cristo, nota al mondo intero per la maestosità dei suoi templi e la pura bellezza della sua area archeologica.
Amo viaggiare, la mia valigia è là che mi guarda, sempre pronta a condurmi verso posti nuovi dai quali trarre ispirazione: tradizioni, colori, profumi, oggetti e idee che riporto con me per arricchire e rinnovare la tavolozza da cui attingo i colori delle emozioni alle quali amo dare vita

La mia intera esistenza, non solo le mie scelte professionali, sono state fortemente influenzate dal territorio in cui vivo e lavoro: Paestum, l’antica Poseidonia fondata dai coloni greci circa 8 secoli prima della nascita di Cristo, nota al mondo intero per la maestosità dei suoi templi e la pura bellezza della sua area archeologica.
Amo viaggiare, la mia valigia è là che mi guarda, sempre pronta a condurmi verso posti nuovi dai quali trarre ispirazione: tradizioni, colori, profumi, oggetti e idee che riporto con me per arricchire e rinnovare la tavolozza da cui attingo i colori delle emozioni alle quali amo dare vita

Contact Us

Get in touch with us directly

Via Laura Mare, 1 Capaccio Paestum, Salerno

+39 371 388 3668